Comunicato Stampa

logo calderoli.jpg

Martedì 4 dicembre 2012

CALDEROLI – LEGGE ELETTORALE: “POSSO SALVARE UN FERITO MA NON RESUSCITARE UN MORTO. RINUNCIO ALL’ACCANIMENTO TERAPEUTICO…”

“Posso salvare un ferito ma non resuscitare un morto.
Ho fatto di tutto perché si arrivasse ad un’approvazione della nuova legge elettorale ma a questo punto mi rendo conto di essere rimasto da solo e pertanto rinuncio all’accanimento terapeutico…”

Lo afferma il sen. Roberto Calderoli, Responsabile Organizzativo Federale e responsabile del Territorio per la Lega.

Comunicato Stampaultima modifica: 2012-12-05T11:43:00+01:00da leganord.b
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *