L’Expo sbarca a Bergamo: «Che bella città»

aerea da sud 2.jpgCittà Alta lascia un segno indelebile, anche a prima vista: lo confermano quattro chiacchiere con le delegazioni arrivate da tutto il mondo (si va dalla Cina al Brasile, dal Nepal al Qatar) all’i-lab di Italcementi, al Kilometro Rosso, per discutere di Expo. La due giorni, pur di carattere tecnico, sembra aver lasciato negli ospiti stranieri un’impressione positiva di Bergamo, che molti non conoscevano. Non mancano gli elogi alla cucina, all’accoglienza e alla vista dalle Mura. E si evidenzia anche la vicinanza con Milano. Così, per due giorni la Bergamasca è divenuta capitale dell’evento che nel 2015 porterà in Italia venti milioni di visitatori.

L’Expo sbarca a Bergamo: «Che bella città»ultima modifica: 2013-05-07T23:10:00+02:00da leganord.b
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *