a proposito di Unesco…

Le minoranze hanno presentato un’ interrogazione al Consiglio Comunale con oggetto : “Chiarimenti in merito al “progetto UNESCO” :

        ”  … l’inserimento di Bergamo nei siti riconosciuti dall’Unesco è una grande opportunità per richiamare turisti….”

e, confidando nella memoria corta della gente, sperano di porsi come i difensori della valorizzazione della città.  Aldilà di tante chiacchere apparse nei vari anni sui giornali cittadini, è esattamente del 4 settembre 1995 la prima richiesta della Lega in Consiglio Comunale di maggiore attenzione  verso il patrimonio “Mura Venete”, del loro passaggio dal Demanio (che dal 1980 non presta sufficienti attenzioni) alla città, della valorizzazione di Città Alta e del discorso Unesco e complessivamente del “decoro” della città,  ripetendola poi negli anni successivi come, sul sito del Comune, si possono verificare, tra gli altri, a firma Lega Nord :

5 Ottobre 1999

          … Le mura non vengono adeguatamente valorizzate secondo l’importanza turistica che potenzialmente hanno…

          …mettere in atto le necessarie procedure  affinché  le Mure Venete di Bergamo vengano inserite fra i monumenti posti sotto la tutela dell’Unesco … (Redondi)

10 Novembre 2003

          …dal lavoro svolto dall’Osservatorio che il Comune ha costituito … iniziativa di proporre Città Alta come patrimonio riconosciuto dall’ Unesco… (Bordogna)

          … fondamentale proprio nell’ottica di una promozione turistica …(Lanzani)

3 ottobre 2005

          ..la Lega Nord da molti anni si impegna non solo per tutelare il grande patrimonio della città, come sono le mura, ma soprattutto per valorizzarlo…  (Redondi)

 ecc.,ecc,

Mura.JPGa parte il fatto che a livello parlamentare, solo i parlamentari della Lega hanno chiesto finanziamenti (sett.2001, febr. 2010) per la manutenzione e conservazione delle Mura Venete, rileviamo che nel 2005 la giunta dei “tempi bruni”, da poco installata, ha fatto piazza pulita di quanto messo in piedi precedentemente dietro pressioni della Lega ed ha poi cominciato a spendere soldi e spandere fumo portando il discorso Unesco dall’originale “Mura Venete”, il più costoso e vero gioiello della città,  (ed in subordine Città Alta) all’intera città e poi ai “siti” veneziani (che pone comunque Bergamo una tra tanti)… e lamentando, contemporaneamente, “ostilità” da parte di organi Unesco dimenticando invece quante altre città al mondo sono ben più preziose della nostra (anche senza torri d’assalto, senza i palazzi di 15 piani che ci volevano far sorbire o far crollare la Rocca o lasciando imbrattare i muri) e ponendoci su una strada tutta in salita che ben difficilmente ci porterà al fine.

Lettera firmata

a proposito di Unesco…ultima modifica: 2010-09-25T16:36:00+02:00da leganord.b
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *