Bando “Lombardia più Semplice”

regione-lombardiaBuone prassi e progetti innovativi di semplificazione del sistema pubblico lombardo per favorire lo sviluppo di “enti semplici”. Domande dal 6 giugno al 6 luglio 2012 per le buone prassi, dal 6 giugno al 23 luglio 2012 per i progetti innovativi.

Il bando sostiene azioni di semplificazione ed è articolato in due differenti Misure per una dotazione finanziaria complessiva pari a € 2.150.000,00. I progetti presentati dovranno essere coerenti con le linee strategiche delineate dall’Agenda di Governo 2011 – 2015 “Lombardia Semplice”. Il bando, approvato con decreto n. 3955 dell’08/05/2012, è pubblicato sul Bollettino Ufficiale Regione Lombardia, serie ordinaria, n. 20, del 15/05/2012, disponibile in allegato. In allegato è disponibile anche una scheda informativa sintetica.
CHI PUO’ FARE DOMANDA
a) Enti locali
b) Uffici dell’Amministrazione dello Stato sul territorio regionale
c) Camere di Commercio
d) Università

MISURA 1
Ha l’obiettivo di valorizzare buone prassi di semplificazione già realizzate e concluse nel territorio lombardo ai fini della diffusione, della condivisione dei risultati ottenuti e della loro replicabilità.
La dotazione finanziaria è pari a € 150.000,00. Le buone prassi selezionate riceveranno ciascuna un riconoscimento pari a € 10.000,00 e saranno inserite nella “Vetrina delle Buone Prassi di Semplificazione di Regione Lombardia” sul sito www.semplificazione.regione.lombardia.it. I beneficiari saranno poi invitati alla presentazione della buona prassi nel corso di un evento pubblico durante il quale riceveranno il riconoscimento di “Ente semplice 2012”.
MISURA 2
Ha l’obiettivo di promuovere partenariati tra enti per la realizzazione di progetti innovativi di semplificazione. La dotazione finanziaria è pari ad € 2.000.000,00. Il contributo viene erogato a fondo perduto fino ad un massimo del 70% delle spese ritenute ammissibili per ogni progetto innovativo di semplificazione e non potrà superare l’importo di  € 210.000,00. La spesa minima per progetto è di € 75.000,00.
 
TERMINI E PROCEDURE PER LA PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA
La domanda di partecipazione al bando deve essere presentata esclusivamente on line utilizzando il servizio finanziamenti online  a partire dalle ore 10:00 del 6 giugno 2012.
Le candidature saranno aperte fino alle ore 12:30:
• del 6 luglio 2012 per la Misura 1
• del 23 luglio 2012 per la Misura 2.
 
INFORMAZIONI
Per informazioni: semplificazione@cestec.it.
TIPOLOGIA: Agevolazioni
SCADENZA: Temporale
DATA DI PUBBLICAZIONE: 15-05-2012
 
Allegati
BURL, serie ordinaria, n. 20 del 15/05/2012  BURL_20_15-05-2012.pdf
Scheda informativa sintetica Scheda Bando Lombardia più Semplice.pdf

Bando “Lombardia più Semplice”ultima modifica: 2012-05-26T20:24:00+02:00da leganord.b
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *