Salvini a Zogno: «La Lega sosterrà ancora Formigoni»

salvini.jpg«Continueremo a sostenere Formigoni fino a che non ci dimostreranno che, oltre a qualche sospetto, c’è qualche prova di reato da parte sua o di chi gli è vicino: ma ci prepariamo a portargli anche l’elenco delle nostre priorità». Matteo Salvini, europarlamentare e neosegretario della Lega Lombarda, alla festa del Carroccio di Zogno, ha indicato i prossimi passi della Lega Nord in Regione Lombardia e sul territorio. «Stiamo già vedendo con i nostri assessori e consiglieri – ha rimarcato Salvini – per chiedere che in Regione si arrivi a un’accelerazione su alcuni punti che stanno a cuore alla Lega». Duro il commento di Salvini sul governo Monti: «È un disastro. Sto incontrando artigiani e imprenditori che sono sempre più in difficoltà». Salvini ha, quindi, affermato di avere trovato una Lega Lombarda «in salute: ora il nostro obiettivo è moltiplicare la presenza sul territorio. Vogliamo, tra l’altro, coordinare i tanti consiglieri di opposizione su alcune battaglie comuni. Si guarda avanti». Entro l’estate, ha proseguito Salvini, «solo in Lombardia inaugureremo una decina di nuove sezioni. È un segnale molto positivo e incoraggiante. Ora, ascoltando la gente, ci stiamo preparando a disubbidire istituzionalmente: più parlo coi sindaci, e più questi mi dicono che sono davvero alla canna del gas; si rifiutano di aumentare le tasse e, quindi, probabilmente in autunno, visto che la Lega governa tre Regioni e oltre quattrocento Comuni al Nord, vedremo da dove cominciare a disubbidire». Il punto di partenza potrà essere il patto di stabilità, o la scelta di spendere i soldi che i Comuni hanno risparmiato come avanzo di bilancio. E questo stando all’interno delle istituzioni, ma dicendo dei «no». «E se questo sarà un “no” di massa – ha aggiunto –, motivato e fondato, credo che da qui potrà partire la frana». Salvini ha concluso sul futuro segretario della Lega Nord: «Penso e spero che sia Roberto Maroni: a differenza del passato chiunque sarà segretario dovrà fare gioco di squadra. Non c’è più l’uomo solo al comando».

Salvini a Zogno: «La Lega sosterrà ancora Formigoni»ultima modifica: 2012-06-18T19:15:00+02:00da leganord.b
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *