Cantieri e disagi. Saltarelli: “Cittadini avvisati da mesi”

saltarelli conf stampa 2.jpgAlle proteste degli automobilisti in coda per le vie del centro a causa dei cantieri stradali, Alessio Saltarelli, Assessore ai Lavori Pubblici del Comune di Bergamo, risponde con la pacatezza di chi sa di aver lavorato al meglio: “Abbiamo svolto un lavoro di informazione capillare attraverso i negozi di quartiere e le associazioni per arrivare a tutti i cittadini già dalla fine di giugno. Chi dice il contrario sa che non è la verità – afferma Saltarelli –. I disagi sono limitati ai cantieri stradali aperti per il teleriscaldamento, cantieri che abbiamo programmato da tempo e concentrato proprio nel mese di agosto, quando le scuole sono chiuse e la maggioranza dei cittadini va in vacanza”. Poi aggiunge: “Ci sono cantieri che chiuderanno entro la fine del mese di agosto, altri che dureranno qualche giorno in più, ma prima dell’apertura delle scuole tutto dovrebbe essere sistemato”.Su una via d’accesso alla città, come via Borgo Palazzo, Santarelli spiega: “Ci siamo imposti con A2A perché facesse un percorso più lungo proprio per ridurre il disagio, altrimenti avremmo dovuto bloccare completamente l’incrocio con via Pirovano e via Serassi”.

Cantieri e disagi. Saltarelli: “Cittadini avvisati da mesi”ultima modifica: 2012-08-01T23:19:00+02:00da leganord.b
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *