Comunicato stampa : Le sparate della sinistra italiana

LN - LL - Padania - UFFICIALE rid.jpgLEGA NORD – LEGA LOMBARDA
per l’indipendenza della Padania
Via Berlese 1 -24124 BERGAMO (Padania)-
tel.035.363.111 – fax 035.363.183
e-mail: info@leganordbergamo.org – Internet:
www.leganordbergamo.org

— Bergamo 12/02/2013

Comunicato stampa

Replica alle “sparate”

 Luisa Pecce, segretaria cittadina della Lega Nord e candidata alle elezioni regionali, replica a quanto dichiarato a Bergamo da Bersani

“Non c’è che dire, ieri Bersani a Bergamo ha dato il meglio di sé. Peccato che le sparate colossali del segretario del Pd non possono cancellare quanto fatto dal suo partito nell’ultimo anno. Numeri alla mano, le manovre approvate dal governo dei Professori con il consenso del Pd, tra il 2012 e il 2013 sono costate solo al Comune di Bergamo quasi 21 milioni di euro”. Ad affermarlo è Luisa Pecce, consigliere della Lega Nord a Palazzo Frizzoni e segretaria cittadina del Carroccio, replicando a quanto dichiarato ieri dal segretario del Pd dal palco del Centro Congressi di Bergamo. “Ci chiediamo – prosegue Pecce, candidata alle Regionali – con quale coraggio Bersani possa affermare che federalismo e leghismo hanno distrutto il ruolo degli enti locali, quando tutti -e dico tutti – sanno che ad affossare i nostri Comuni sono state le manovre approvate nell’ultimo anno che hanno più che dimezzato le risorse a disposizione. Solo nel Comune di Bergamo la manovra Salva Italia e la spending review del governo dei Professori hanno portato via 14,8 milioni di euro nel 2012 e altri 6 milioni nel 2013. Dopo la sforbiciata imposta ai Comuni ora Bersani, in pieno clima da campagna elettorale, promette addirittura di voler dare ai Comuni la possibilità  di  tornare  di  nuovo  a  spendere  per  le  opere  e  per  il  sociale.  Evviva  la coerenza!”. Gli ultimi dati pubblicati da Il Sole 24 ore, poi, rendono ancora meno credibili le parole pronunciate dal segretario del Pd:”Nella classifica pubblicata dal quotidiano – conclude Pecce -,  Bergamo risulta essere tra i Comuni più virtuosi d’Italia, mentre al terzo posto nella classifica dei più spreconi svetta Firenze, Comune amministrato dall’enfant prodige del Pd, Matteo Renzi, che in fatto di buona amministrazione, a quanto pare, ha ancora molto da imparare”.

Segreteria Provinciale Lega Nord – Lega Lombarda

Comunicato stampa : Le sparate della sinistra italianaultima modifica: 2013-02-12T15:29:00+01:00da leganord.b
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *