Stazione di Bergamo : pronta a primavera

images.jpgI lavori per la ristrutturazione completa della stazione ferroviaria continuano senza intoppi. Lo stesso vale per piazzale Marconi, che necessita solo di qualche ritocco, e per i parcheggi che l’amministrazione comunale sta realizzando alle Autolinee. La biglietteria è già stata aperta nei giorni scorsi, mentre per il fabbricato centrale si dovrà aspettare ancora qualche mese. Così come per la sistemazione del sottopasso e l’ultimazione della facciata a vetrate. L’investimento complessivo per l’intera area, compresi i parcheggi è di quasi 11 milioni di euro divisi tra Centostazioni, Comune di Bergamo e Regione Lombardia. “Lo spostamento della biglietteria è stata un’operazione determinante per proseguire i lavori – spiega Capuano -. Ora ci concentreremo nel comparto centrale e poi nel sottopasso. A breve saranno usufruibili anche i nuovi servizi igienici. Ci saranno pochissimi disagi per i pendolari, questo è garantito”. Gianfranco Ceci, assessore alla Mobilità, è ottimista sull’apertura dei parcheggi: “Con l’inizio del nuovo anno verranno messi a disposizione circa 130 posti. Saranno completamente automatizzati e sorvegliati per garantire sicurezza. Per gli altri 150 posteggi dovremo aspettare ancora un po’ perché c’è un passaggio in Consiglio comunale”. “Su piazzale Marconi manca ancora qualche panchina circolare – spiega Alessio Saltarelli, Assessore ai Lavori Pubblici -, la stazione del bike sharing, i dissuasori della sosta. Sono arrivate molte mail di persone che ci ringraziano per aver sistemato questo spazio fondamentale della città”.

Stazione di Bergamo : pronta a primaveraultima modifica: 2013-08-31T12:54:00+02:00da leganord.b
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *