Osservatorio sull’immigrazione

Giunta provinciale Osservatorio sull’immigrazione stanziati 25mila euro all’anno
Venticinquemila euro all’anno da destinare all’osservatorio provinciale sull’immigrazione. Lo ha stabilito la Giunta Provinciale nella riunione di Giunta di ieri, su proposta dell’assessore alle Politiche sociali e salute Domenico Belloli.L’Osservatorio si occuperà di definire gli approfondimenti quantitativi e qualitativi sui fenomeni e le realtà migratorie. Questo per raccogliere ed elaborare le informazioni più rilevanti a livello provinciale per supportare gli Ambiti territoriali e tutti i soggetti interessati allo studio e alla formulazione di politiche sociali nell’area dell’immigrazione. Per questo la Provincia collabora anche con l’Osservatorio regionale e con gli altri Osservatori provinciali, con i quali ha sviluppato un sistemaa rete. I dati statistici e le rilevazioni qualitative sui fenomeni migratori riguardano, ad esempio, le caratteristiche strutturali della popolazione immigrata elaborate attraverso i dati anagrafici e quelli relativi alle fonti per l’impiego; i progetti per l’integrazione degli immigrati in contesti locali; la mappatura e la classificazione delle associazioni; le strutture di accoglienza per immigrati; gli sportelli immigrazione del territorio. Quest’anno è previsto il consueto lavoro di raccolta dati ed elaborazione statistica, l’aggiornamento dei dati esistenti ma, cosa molto importante, ci sarà un ampliamento dei focus d’indagine. Saranno quindi maggiori gli ambiti presi in considerazione, questo per scattare una fotografia sempre più completa e dettagliata della presenza degli immigrati sul nostro territorio. (da Giornale di Bergamo, 300-3-2010)

Osservatorio sull’immigrazioneultima modifica: 2010-04-02T19:53:00+02:00da leganord.b
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *