Spot della Rai contro i dialetti : “Offensivi”

vanalli.jpgcaparini.jpgL’onorevole bergamasco Pierguido Vanalli, deputato della Lega Nord, è protagonista di uno spot  in onda su Telepadania, che fa il verso allo spot Rai che prende in giro i dialetti italiani. La tv leghista ha studiato una campagna anti canone in cui alcuni deputati invitano i cittadini a non pagare la tassa annuale. “Mi sa che il canone ia paga so de sura, chi sota ol canone ia paga mia” – una delle battute del sindaco di Pontida e parlamentare leghista. “Mentre la Rai ridicolizza i dialetti, TelePadania li valorizza – afferma Davide Caparini, segretario di presidenza in Commissione Vigilanza Rai. Le lingue locali sono una cosa seria come lo sono i soldi dei contribuenti che, ancor piu’ in un momento di crisi, meritano rispetto”.  I nuovi messaggi, in onda da oggi, sono visibili anche sul sito www.padanianet.com e hanno come protagonisti i parlamentari del Carroccio che si esprimono nelle loro lingue locali, lombardi e veneti. Le note del Va’ Pensiero, una cornice di bandiere col Sole delle Alpi e il messaggio “di ridicolo c’e’ solo il vostro canone, non le nostre lingue” sono la conferma che “TelePadania e’ la tv che parla più lingue. Anche la Tua”.

Spot della Rai contro i dialetti : “Offensivi”ultima modifica: 2010-12-15T20:49:00+01:00da leganord.b
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *