I consiglieri regionali leghisti coi terremotati

pedretti.jpgI consiglieri regionali leghisti Claudio Bottari (commissione ambiente e protezione civile), Davide Boni (commissioni agricoltura e attività produttive) e Roberto Pedretti (già commissione agricoltura), si sono recati nelle zone terremotate del mantovano per un sopralluogo propedeutico alla discussione consiliare che si terrà il prossimo 19 giugno.
Accompagnati dal consigliere nazionale della Lega Lombarda appena riconfermato Edi Scaini (ex assessore a Moglia), e dal consigliere comunale di Gonzaga Achille Zatelli, hanno visitato il centro di Moglia e il campo tendato, insieme all’ex sindaco Claudio Bavutti. I tre consiglieri lumbard si sono quindi diretti a San Giacomo delle Segnate, dove si sono lungamente intrattenuti con il sindaco Paolo Bocchi, nel visitare il centro cittadino danneggiato, Villa Arrigona e il campo tendato, dove il consigliere Pedretti ha incontrato i conterranei volontari bergamaschi. Infine, visita presso due aziende lattiero casearie e il centro cittadino di Pegognaga.
I consiglieri, primi firmatari di una mozione pro terremotati approvata nell’ultima seduta del consiglio regionale, hanno confermato il loro massimo impegno a sostegno dei cittadini, delle imprese e delle amministrazioni delle zone colpite dal sisma.

I consiglieri regionali leghisti coi terremotatiultima modifica: 2012-06-06T20:12:34+02:00da leganord.b
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *